Tu sei qui

  • S’ispira al mondo marino il disegno del grande tappeto che sfrutta le rese estetiche di varie tecniche di tessitura tradizionale, restituendo trasparenze e vibrazioni acquatiche all'intera composizione.

  • L’antico rocchetto in terracotta, usato per avvolgere il filo, diventa gioiello, trasformandosi in un sofisticato ciondolo/orecchino. Nato come oggetto identitario legato alla cultura tessile sarda all'interno del progetto "IS", può essere realizzato in oro giallo o argento.

  • Carattere sobrio ed elegante per il tappeto realizzato con motivi geometrici di rombi, tono su tono. Il disegno denominato rombo pintau è tratto dalla tradizione tessile locale ed è realizzato a rilievo su telaio orizzontale con la tecnica a pibiones.

  • Le figure stilizzate maschili e femminile, riprese nelle forme essenziali dall'arcaica cultura nuragica, si stringono in un abbraccio che è un incastro perfetto. Realizzate in spesso filo d'argento sagomato, sono un disegno esclusivo dell'artigiano orafo.

  • Un intreccio a tre steli con i fiori della calla s’innalza sinuoso nell’elegante lampada da terra in cui l’artigiano riprende, con grande abilità tecnica, la resa naturalistica della composizione floreale.

Artigiani