Tu sei qui

  • Cuscini in cotone e lino con motivi a rilievo, tono su tono o in variazioni tonali, realizzati su telaio tradizionale manuale con la tecnica a pibiones.

  • Nella superficie smaltata bianco candido del grande e scenografico piatto in ceramica, è finemente graffita, lasciando emergere il caldo colore della terracotta, la decorazione centrale delle pavoncelle, interpretata e personalizzata con pregiata sintesi dall'antico simbolo dell'iconogra

  • Anfore anulari in ceramica smaltata. La forma, ripresa dal repertorio della produzione locale artigianale, ripropone un modello di origine romana.

  • Prezioso e unico il collier a grandi maglie scandite da perle e onice con elemento centrale a stella. Appartiene alla linea di gioielli che rielabora in chiave contemporanea la maglia della gancera, elemento del costume tradizionale femminile sardo.

  • Originali e pregiate, le basi lampada sono lavorate al tornio e decorate con disegno esclusivo, elaborato dall'artigiana ceramista ispirandosi ai costumi, ai pizzi e ai dolci della tradizione locale.

Artigiani