Tu sei qui

  • Raffigura il pollo sultano degli stagni di Cabras, la ricercata maschera in pelle che s’indossa sul capo, eseguita con raffinata tecnica artigiana e con evidente eleganza stilistica.

  • Cuscini realizzati in orbace, tessuto in lana tipico della tradizione tessile locale, e ritagli di tessuti in cotone.

  • Ciondolo in oro che riprende il bottone, gioiello strettamente legato al costume tradizionale realizzato in filigrana su lastra bombata, sormontato da un castone con granato, motivo di foglioline in lastra piatta e pallini, bordo con filo piatto, filo piatto zigrinato, filo piatto e filo piatto r

  • Ha forma panciuta il vaso portafiori in ceramica smaltata con i motivi tradizionali della pavoncella e dell’albero della vita in vivace policromia su fondo bianco.

  • Il giocoso ritratto del gatto, raffigurato con sintesi di linee circolari, è impreziosito dalla sofisticata resa della tecnica di ceramica Raku, abilmente utilizzata per ottenere contrasti di superfici nere opache e campiture di colori vibranti e lucidi.

Artigiani