Tu sei qui

Tessuti lavorati

  • Fili di cotone s’intrecciano in forme geometriche, con sofistica asimmetria, nella composizione astratta che racconta il concetto del passare del tempo.

  • Ha la foggia corta ed aderente tipica del costume tradizionale femminile, il corpetto in tessuto antico di seta nera è confezionato a mano, riccamente decorato a ricamo con filati di seta, oro e argento.

  • Cinta a fascia larga ispirata nella forma dalle cinture orientali Obi dei kimoni, realizzata con l'utilizzo di damaschi in seta a motivi floreali, tipicamente usati per la realizzazione dei costumi femminili della tradizione sarda.

  • Il tema del ciclo della vita è raccontato in diverse varianti stilistiche nei quattro arazzi in iuta realizzati con confezione creativa utilizzando scampoli di velluto, orbace, fustagno e fili di cotone.

  • Suggestioni e cromatismi del costume tradizionale barbaricino, espressi con linguaggio astratto e contemporaneo, caratterizzano il raffinato cuscino in fustagno, velluto, orbace e cotone.

Il settore

Distintiva, forte e di successo è la produzione artigianale basata sulla valorizzazione delle lavorazioni tessili artigianali, siano queste legate all'utilizzo delle tessiture tradizionali, all'applicazione dei bellissimi ricami o all'inserimento di tecniche di intervento decorativo e pittorico.

Finalizzata alla confezione di manufatti funzionali e decorativi da esporre e da indossare, interpreta la tradizione con suggestive soluzioni stilistiche, contemporanee ed evocative di identità allo stesso tempo. Le suggestioni s’intrecciano, spunti tematici ed iconografici vengono indagati e compresi.

Preziose tessiture si trasformano, forme tradizionali acquisiscono nuova funzione, tecniche di ricamo declinano nuove possibilità, diventando tecniche e segni distintivi dei singoli atelier. Il risultato è una produzione di oggetti unici e carismatici che appare un privilegio possedere.