Tu sei qui

Metalli

  • L'originale porta bottiglie da terra Isola combina il ferro forgiato in forma plastica di tralci e foglie brunite con il caldo e dinamico elemento in legno di ginepro.

  • È composto da due parti che si incastrano l'una con l'altra chiudendosi quasi ermeticamente, su prattu de cassa, il piatto della caccia, è un raffinato sistema di cottura in umido per la carne, anticamente utilizzato dai nobili cacciatori all’aperto.

  • Oggetto decorativo in acciaio inciso e decorato a mano che riprende il motivo tradizionale de su puzone, l’uccello. Il disegno appartiene agli schemi tessili della burra, coperta tipica del paese di Sarule, che l’azienda reinterpreta declinata in vari oggetti.

  • Ha forma essenziali il mestolo in rame che riproduce fedelmente quello utilizzato nella tradizione per mescolare negli ampi tegami durante le fasi di preparazione del formaggio. Interamente realizzato a mano è disponibile in varie dimensioni.

  • I piatti e vassoi decorativi in ferro dipinto, sagomati con forme geometriche ed essenziali, sono decorati con moduli di stelle e soli ripresi dall'iconografia della tessitura di Sarule. Appartengono alla linea di piatti Tessili, sempre diversi nelle originali forme e decorazioni.

Il settore

La lavorazione artigianale dei metalli è oggi una produzione ricercata che unisce all'eccellenza artigiana nuove progettazioni funzionali ed estetiche, oltre ad innovazioni tecnologiche applicate all'utilizzo di diversi strumenti e materiali. Le aziende del settore, spesso a carattere familiare, ereditano antiche competenze alle quali uniscono modalità espressive fortemente contemporanee, frutto di ricerche o di percorsi formativi che sconfinano tra arte e design.

Le produzioni spaziano da quelle con funzione specifica, come elementi d’arredo e d’architettura, realizzati su misura e con il fascino dell’unicità che la manifattura conferisce, alle produzioni di elementi propriamente artistici e decorativi. Rimane consolidato il richiamo ai temi della tradizione e dell’identità isolana, rielaborati nelle singole botteghe artigiane con forti connotazioni identificative dell’autore.

Le tecniche, nella tradizione concentrate sulla lavorazione del ferro battuto e dei metalli malleabili, come il rame e la latta, utili a forgiare utensili funzionali alle attività domestiche, vengono miscelate e reimpiegate in forma decorativa per ottenere risultati evocativi e di grande impatto scenico, quando integrati nell’ambiente. Tra i settori artigianali, la lavorazione dei metalli è allo stato attuale tra i più innovativi ed adattabili ad un concetto di nuovo design, che predilige le procedure manuali come elemento di alta qualità.