Tu sei qui

Gioielli

  • Il prezioso ciondolo in oro è realizzato con pregiato disegno che riprende in una raffinata miniatura il motivo del sole della tradizione orafa locale in filigrana, sapientemente coniugato alla versione con il viso elaborata dal noto artista designer Eugenio Tavolara.

  • La coppia di orecchini in filigrana d'argento brunito appartiene alla collezione INKORO, nata all'interno di un progetto promosso da Sardegna Ricerche e curato dall'architetto designer Angelo Mangiarotti.

  • I raffinati orecchini in oro con turchese, realizzati su disegno dell'artigiana, riprendono elementi e suggestioni della tradizione locale con la rielaborazione del motivo a stella del Sole di Dorgali e con l'accurata lavorazione a filo su lastra.

  • Gli orecchini della linea Modus Auri si caratterizzano per il sensibile richiamo alla tradizione locale con l'inserimento come pendente di un piccolo e delicato sonaglio con dichiarata valenza apotropaica, in pregiata composizione estetica che utilizza la lavorazione in filigrana con tec

  • L'esclusivo coltello chiudibile, impreziosito nelle pregiate forme con motivi di brillanti, ha lama di tipo Iglesiente in acciaio 420 e manico in radica di castagno con placche in argento e meccanica di blocco a pompa.

Il settore

La filigrana è ancora oggi la tecnica decisamente più impiegata nell'oreficeria sarda ed è quella che conferisce un preciso carattere identitario alle produzioni locali, grazie soprattutto all'altissimo virtuosismo raggiunto dagli artigiani nel suo impiego.

A questa si sono nel tempo aggiunte nuove tecniche e nuove sperimentazioni, con esiti di grande suggestione e interesse.

Esperienze e percorsi che pur ripercorrendo con rinnovato interesse gli esiti della grande tradizione orafa isolana, si aprono ad audaci e interessanti contaminazioni, seguendo istanze vicine al più moderno design.

Un patrimonio locale, un valore aggiunto, che accostato alla ricerca di forme nuove, pur ricche del ricordo della tradizione, ha condotto gli artigiani a realizzare delle collezioni assolutamente moderne, arricchendo di nuova linfa un patrimonio di conoscenza e manualità.