Tu sei qui

  • Oggetto scultorio dall'esplicito valore artistico, appartiene a una significativa serie che l'artista ha prodotto ispirandosi agli ex voto ritrovati nelle tombe puniche.

  • Ciondolo di foggia tradizionale, realizzato con lastra d'oro traforata e incisa, decorata con preziosi elementi in filigrana. Il granato del castone centrale è impreziosito dalle delicate imperlinature realizzate con piccolissime perle scaramazze.

  • La decorazione astratta del grande tappeto in lana sarda è eseguita con tecnica annodata e maestria artigianale nelle resa delle campiture di colore irregolari e nei tratti grafici.

  • La sagoma fortemente stilizzata di un pesce inserita in una base di legno caratterizza questo particolare oggetto decorativo, realizzato in ceramica lavorata a lastra e poi smaltata. Appartiene alla linea Pesci, composta da varie proposte stilizzate dell'animale marino.

  • Di evidente pregio decorativo, il piatto in ceramica smaltata a pennello e a rilievo con bilanciata composizione in bianco e nero e suggestiva forme irregolare custodisce al suo interno il disegno della pavoncella ripreso dalla tradizione e reinterpretato con assoluto gusto contemporaneo

Artigiani