Tu sei qui

Piatti A regola d’arte

Il manufatto

Restituiscono pregiate e antiche suggestione le decorazioni circolari degli eleganti piatti in ceramica, rilettura di dettagli architettonici ornamentali ripresi dalle più belle chiese della sardegna: S. Vittoria di Thiesi, S. Nicolò di Guspini, Santa Maria di Tergu, San Michele di Alghero, San Pietro di Sorres sono gli esempi presentati. Appartengono alla linea A regola d’arte, ispirata all’architettura sacra del territorio sardo.

Dettagli

Materiali: Argilla, Smalto
Tecniche di lavorazione: Formatura al tornio, Smaltatura
Dimensioni: Diametro cm 25, 30
Località di produzione: Santa Maria Coghinas

Artigiano: Entos
Settore: Ceramica

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.