Tu sei qui

Janas

Il manufatto

Le pregiate e sinuose linee scultoree delle donne in ceramica smaltata, riprendono i costumi femminili della tradizione sarda con elegante sintesi, espressa in pura citazioni di decori e preziosi motivi che richiamano, inoltre, le maioliche umbre come sentito legame di discendenza paterna del ceramista. Eseguite singolarmente come opere uniche, con tecnica scultorea e singolare doppia faccia, sul fronte e sul retro, sono realizzata con cottura a gran fuoco che conferisce agli smalti effetti di lustri cangianti.

Dettagli

Materiali: Argilla, Smalto
Tecniche di lavorazione: Formatura a lastre, Formatura manuale
Dimensioni: Larghezza cm 8; Altezza cm 42
Località di produzione: Sassari

Artigiano: Franco Scassellati
Settore: Ceramica

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.