Tu sei qui

Giuseppe Satta

  • Un sottile filo d'argento lega ad una lastra d'argento brunito due perle, una di acqua dolce, materica e barocca e una più piccola e regolare, esaltandone la semplice bellezza.

  • Un sofisticato groviglio di sottili fili d'argento regge, ingabbiandole, due differenti perle, una di acqua dolce, materica e barocca e una più piccola nera, esaltandone la semplice bellezza.

  • La forma impalpabile e leggerissima degli orecchini è realizzata con distintiva perfezione estetica in filo d'oro martellato, impreziosita nella sua semplicità dal delicato pendente centrale con gemma sfaccettata sospesa.

  • Il sofisticato decoro della perla barocca e dei piccoli smeraldi che la contornano, quasi casualmente poggiati su una lucida superficie d'argento, legati da un filo sottile, caratterizzano il semplice design del bracciale, oggetto prezioso di squisito gusto e fattura.

  • Ha pregiata lavorazione scultorea in forme plastiche l'originale ciondolo in lamina d'argento martellata, in cui la perla barocca è bloccata dal passaggio, apparentemente casuale, di un sottile filo d'argento.

L'artigiano

Giuseppe Satta si diploma all’Istituto d’Arte di Nuoro. Decide in seguito di approfondire le proprie competenze frequentando il laboratorio di un eccellente maestro orafo di Dorgali e nel 1990 inizia a lavorare in proprio, aprendo un piccolo ma grazioso laboratorio nel caratteristico centro storico di Nuoro. Qui elabora e propone la sua personale linea di gioielli, sofisticata e originale, che traduce suggestioni creative dell'oreficeria tradizionale sarda in gioielli dal dichiarato gusto contemporaneo. Forme artistiche di originale fantasia creativa si affiancano a suggestioni più dichiaratamente vicine allo stile tradizionale, spaziando tra tecniche della tradizione orafa classica e nuove sperimentazioni, proponendo con gusto e coerenza il proprio segno artistico.

La collezione

Gioielli di gusto sobrio e dal design lineare e raffinato caratterizzano la produzione del laboratorio. Oggetti preziosi in oro e argento, adornati di perle, pietre preziose o coralli, a volte manifestano un esplicito richiamo alla tradizione orafa locale e a volte si avvicinano alle sperimentazioni artistiche più ardite.

La lavorazione

Nel laboratorio vengono eseguite sia le tecniche orafe tradizionali che le sofisticate lavorazioni legate alle tecniche orafe locali. Filigrana, incisione, sbalzo, imperlato, fusione, eseguite con precisione e competenza, si affiancano a personali sperimentazioni tecniche, diventando strumenti per inedite produzioni artistiche.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Dove trovarli

Indirizzo:
Laboratorio Orafo di Giuseppe Satta Piazzetta Ortobene (angolo Via Grazia Deledda) 08100 Nuoro (NU)

E-mail: g.satta65@libero.it

Telefono: +39 (0)784 30242 - +39 333 7691911