Tu sei qui

Enza Loi

  • Si compone in tre pezzi il set di contenitori forati portaspezie. Realizzati in ceramica smaltata, appartengono alla linea Primavera decorata con tenui cromie sulle tonalità del verde.

  • Si compone con sette elementi l’originale antipastiera con forma di fiore in ceramica smaltata e decorata con il motivo della pavoncella. Appartiene alla linea per la tavola Folk che si contraddistingue per le delicate cromie, i segni incisi e le pregiate sfumature.

  • Appartiene alla linea Glicine, caratterizzata dalla delicatezza dei colori violetti sfumati, il vassoio in ceramica con forme aggraziate e con decoro che rielabora il motivo tradizionale della pavoncella.

  • Appartiene alla linea Folk il piccolo e prezioso servizio da caffè per due, composto da vassoio, tazzine e zuccheriera. Citazioni barocche enfatizzano e caratterizzano la forma del vassoio.

  • Le forme ondulate e il motivo della pavoncella caratterizzano il piatto da tavola ovale, predisposto per essere utilizzato anche appeso come elemento decorativo. Appartiene alla linea Glicine che si contraddistingue per la delicatezza dei colori sfumati violetti.

L'artigiano

Enza Loi apprende le tecniche della lavorazione della ceramica da giovanissima nel laboratorio del padre Lorenzo, esperto ceramista del centro di Dorgali, e della madre Maddalena, artigiana decoratrice, distinguendosi da subito per la predisposizione artistica alle fasi di decorazione. La sua produzione si caratterizza per la cura dei decori che l’artigiana esegue riproponendo il campionario di motivi tradizionali acquisito con la ricca esperienza familiare.

La collezione

La produzione si compone di elementi per l’apparecchiatura della tavola, complementi d’arredo e vasellame decorativo, caratterizzato da linee di produzione che si distinguono per i motivi e per le cromie. Al disegno tradizionale della pavoncella si affiancano nuove soluzioni impreziosite da smalti opalescenti e lustri. Originale la linea di vassoi e orologi che abbina alla ceramica elementi in legno lavorati artigianalmente.

La lavorazione

La cura del dettaglio decorativo, che include l’incisione e il decoro a pennello, caratterizza la produzione del laboratorio, mentre la formatura degli oggetti viene eseguita a stampo o al tornio. Prezioso l’uso dell’aerografo, con il quale si esaltano le caratteristiche cromatiche degli oggetti.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
Non Solo Ceramica di Enza Loi Via Grazia Deledda, 1 08022 Dorgali (NU)

E-mail: enzaloi@tiscali.it

Telefono: 0784 94711

Sito web: nonsoloceramica.altervista.org