Tu sei qui

Roberto Costa

  • La linea circolare del prezioso pendente in oro con castone centrale in corallo chiaro, bello di Bosa, è ispirata dagli importanti rosoni dell'architettura romanica, abilmente eseguita in filigrana su lastra con sperimentazione tecnica decorativa.

  • I preziosi ed importanti anelli sono realizzati con lavorazione a filigrana e originale finitura satinata, con castoni in pietre preziose e diversa foggia, a cupola e a fascia.

  • Originale ed esclusivo, l'importante anello con la figura della civetta è realizzato in corallo sardo abilmente scolpito e incastonato con ricca montatura sagomata in oro giallo.

  • Le pregiate linee degli orecchini con pendente snodato in filigrana d'oro e corallo sardo, reinterpretano modelli antichi in cui rimandi alla tradizione locale sono sapientemente uniti ad elementi dell'arcaica oreficeria romana e fenicia.

  • La pregiata scultura in corallo inciso con raffinata tecnica scultorea è eseguita seguendo le forme naturali di un prezioso ramo di corallo per ricavare la raffigurazioni di flutti e onde marine con pesciolini in dinamica composizione.

L'artigiano

La ricercata produzione orafa di Roberto Costa e Sandra Arca evolve dalla preziosa lavorazione tradizionale della filigrana e del corallo con virtuose elaborazioni stilistiche e pregiate interpretazioni tecniche di originale e distintiva ricchezza di dettagli decorativi e scultorei. Nati e cresciuti ad Alghero, cittadina ambientata nella rinomata riviera del corallo nella costa nord- occidentale sarda, intraprendono entrambi percorsi formativi e professionali indirizzati all'oreficeria creativa. Roberto vive e respira il clima artigianale nel laboratorio di suo padre Antonio, orafo della significativa generazione che negli anni Cinquanta partecipa ad Alghero al rilancio dell'oreficeria locale. Svolge studi in oreficeria all'Istituto d'Arte dove accresce le competenze tecniche apprese nella bottega di famiglia acquisendo procedure in progettazione del gioiello che gli permettono di esprimere e maturare uno stile distintivo e sperimentale. Sandra frequenta anche lei l'Istituto d'Arte nell'indirizzo specialistico di lavorazione del corallo, proseguendo gli studi universitari con la laurea in Storia dell'Arte. Nel 2002, con l'apertura del loro laboratorio nella suggestiva cornice del centro storico di Alghero, fanno confluire le loro competenze in un fortunato connubio lavorativo che accresce l'ispirazione e da cui prende vita una raffinata ed originale produzione di gioielli unici di grande impatto scenico.

La collezione

La produzione di Roberto Costa e Sandra Arca propone una linea di gioielli unici in oro dal disegno originale ed esclusivo realizzati interamente a mano combinando variazioni tecniche di lavorazione a filigrana, con la distintiva lavorazione del corallo sardo, in elaborate forme in cui le ispirazioni si contaminano tra le tradizioni orafe locali e quelle antiche del mediterraneo, in forme di evidente valore decorativo e scultoreo.

La lavorazione

Il laboratorio esegue tutte le tecniche di filigrana a giorno su lastra, traforo, imperlato, abbinate a tecniche classiche di oreficeria, oltre le tecniche di lavorazione del corallo a spola, a tarsia e a incisione.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
100 Via Ferret G. 07041 Alghero (SS)

Telefono: +39 079 977589