Tu sei qui

Maria Luisa Frongia

  • Lo scialle in leggerissimo tibet di lana ha un bilanciato disegno floreale e raffinate e colorate cromie, libera interpretazione dei disegni della tradizione locale opera dell'artigiana. E’realizzato interamente a mano con tecnica di ricamo in seta.

  • La pregiata ed elegante stola in pura seta nera ha un pregiato ricamo floreale e raffinate e colorate cromie, libera interpretazione dei disegni della tradizione locale opera dell'artigiana. E’realizzata interamente a mano con tecnica di ricamo in seta.

  • Centrotavola in lino con forma circolare e grandi petali ricamati a punto rodi, punto pieno e punto cordonetto, pregiate e raffinate tecniche di ricamo eseguibili su una vasta gamma di manufatti da corredo.

  • Lo scialle in leggerissimo tibet di lana ha un bilanciato disegno floreale e raffinate e colorate cromie, libera interpretazione dei disegni della tradizione locale opera dell'artigiana. E’ realizzato interamente a mano con tecnica di ricamo in seta.

  • Lo scialle in leggerissimo tibet di lana ha un bilanciato disegno floreale e raffinate e colorate cromie, libera interpretazione dei disegni della tradizione locale opera dell'artigiana. E’realizzato interamente a mano con tecnica di ricamo in seta.

L'artigiano

I preziosi ricami di Maria Luisa Frongia preservano un antico sapere femminile codificato e tramandato da madre in figlia, legato a usanze tipiche e ai ricchi e variopinti abiti della tradizione sarda. Erede di tale passaggio di competenze, Maria Luisa apprende le tecniche di confezione sartoriale e di ricamo dalla madre, approcciando sin da bambina con fare creativo il lavoro tra tessuti e filati, sviluppando nel tempo l'alta competenza tipica di chi padroneggia con spontaneità un fare artigianale. Da sempre impegnata nella riproduzione fedelissima dei complessi abiti del costume tradizionale, femminile e maschile, la sua produzione si contraddistingue in particolare per i pregiati scialli in sottile tessuto di lana nera, ricamati con eleganti motivi floreali in vivace policromia e in espressive e vitali composizioni. Riconosciuta e ricercata per l'evidente competenza che le permette di affrontare più ambiti lavorativi come quello dei costumi teatrali, lavora ed espone le sue creazioni nel grazioso laboratorio del centro storico di Samugheo, partecipando annualmente alla rinomata Fiera dell'Artigianato Sardo del suo paese che riunisce le eccellenze artigianali isolane

La collezione

Maria Luisa Frongia esegue con grande perizia competenza il ricco campionario di ricami dei costumi sardi che applica alle fedeli riproduzione dei capi d'abbigliamento tradizionale, dei quali esegue l'intera confezione, e che ripropone in originali capi d'uso contemporaneo come scialli, stole, e altri accessori. Abile nei ricami bianchi da corredo, esegue tovagliati, lenzuola, tende ed altri tessuti per la casa, tutti finemente decorati con la personalizzazione dei dettagli.

La lavorazione

Esegue con estrema cura il ricamo policromo in seta, il ricamo in bianco per corredo e tutti i punti legati alla decorazione dell'abito tradizionale. Le tecniche di taglio e confezione degli abiti tradizionali sono praticate con cura e competenza e applicate alla realizzazione di tutti i capi che compongono il ricco e variegato campionario dell’abbigliamento tradizionale maschile e femminile.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
Costumi sardi e ricami di Frongia Maria Luisa Via Manno, 17 09086 Samugheo ()

E-mail: raimondopitzalis@yahoo.it

Telefono: +39 0783 64849; 346 2100772