Tu sei qui

Giancarlo Moi

  • Il sofisticato e originale anello in filigrana d'argento appartiene alla collezione INKORO, nata all'interno di un progetto promosso da Sardegna Ricerche e curato dall'architetto designer Angelo Mangiarotti.

  • Il sofisticato e originale anello in filigrana d'argento ramato appartiene alla collezione INKORO, nata all'interno di un progetto promosso da Sardegna Ricerche e curato dall'architetto designer Angelo Mangiarotti.

  • Una leggera maglia simile ad un tessuto caratterizza il sofisticato e originale bracciale in filigrana d'argento brunito. Appartiene alla collezione INKORO, nata all'interno di un progetto promosso da Sardegna Ricerche e curato dall'architetto designer Angelo Mangiarotti.

  • La coppia di orecchini in filigrana d'argento brunito appartiene alla collezione INKORO, nata all'interno di un progetto promosso da Sardegna Ricerche e curato dall'architetto designer Angelo Mangiarotti.

  • L'alternanza di piccoli elementi in filigrana d'argento bianco e dorato caratterizza la preziosa collana, illuminata da piccoli zirconi. Appartiene alla collezione INKORO, nata all'interno di un progetto promosso da Sardegna Ricerche e curato dall'architetto designer Angelo Mangiarotti.

L'artigiano

Una suggestiva e piacevole atmosfera si respira all'interno del laboratorio di Giancarlo Moi, presso il quale lavora tutta la famiglia, la moglie Carla e le figlie Lisa e Giulia, orafe professioniste formatesi rispettivamente presso la scuola Arte e Mestieri di Vicenza e presso l’Accademia delle Arti Orafe a Roma. La storia di Giancarlo Moi orafo inizia da lontano. Si diploma come orafo modellista e incisore presso la scuola di Arte e Mestieri di Vicenza e perfezione le proprie abilità lavorando per diverse aziende orafe vicentine. Maturata l'esperienza oltre Tirreno rientra in Sardegna, dove decide di imparare, da autodidatta, le tecniche di lavorazione della filigrana, cimentandosi con passione nella ricerca, riproducendo fedelmente i gioielli della tradizione e sperimentando contemporaneamente nuove loro interpretazioni. Dal 1984 è titolare di un laboratorio orafo specializzato nella produzione di gioielli tradizionali sardi. Il vasto patrimonio di esperienze acquisite unito alla costante ricerca di nuove soluzioni tecnologiche e stilistiche lo ha portato a sviluppare nel corso degli anni diverse linee che reinterpretano in modo originale i modelli tipici della tradizione orafa sarda.

La collezione

Nel 2006 nascela linea INKORO, realizzata all'interno di un progetto promosso da Sardegna Ricerche, curato dall'architetto designer Angelo Mangiarotti e condiviso con altri quattro orafi sardi. Promosso col fine di valorizzare la preziosa arte della filigrana sarda, lo studio ha portato alla realizzazione di una matrice base con cui elaborare una maglia leggera e flessibile, adattabile a infinite e sofisticate soluzioni compositive. La modulazione del reticolo metallico generato dalla matrice rappresenta il segno distintivo di ogni orafo. Nel laboratorio si realizzano anche manufatti in oro e argento che rielaborano in chiave contemporanea elementi della tradizione orafa sarda.
 

La lavorazione

Le tecniche dell'oreficeria classica, apprese attraverso l'esperienza maturata nei laboratori orafi vicentini, sono praticate con grande perizia e maestria. Particolare è il processo produttivo studiato per realizzare la linea INKORO, dove l'arte tradizionale della filigrana è elaborata attraverso esperienze e intuizioni che abbinano a questa competenze di modellistica e oreficeria moderna.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Dove trovarli

Indirizzo:
M.G. di Moi Giancarlo Via A. Pigliaru, 6 Barisardo (OG)

E-mail: sardegnagioielli@gmail.com

Telefono: Tel. e Fax + 39 (0)782 29236 - +39 328 0347564

Sito web: www.sardegnagioielli.com